Oro, argento e diamanti. I preziosi elementi dei gioielli Ciuccioli.

Oro, argento e diamanti. I preziosi elementi dei gioielli Ciuccioli.

I gioielli sono oggetti speciali. Essi, infatti, incrementano la capacità e il potere di seduzione della donna che li indossa, adornano e valorizzano parti del corpo da mettere in luce.

Non solo. Un gioiello è anche un ornamento prezioso che ci dice qualcosa della personalità di chi lo indossa. E’ insomma un oggetto “vivo” che trasmette e che rappresenta qualcosa o che ha un particolare significato simbolico.

Nella cultura egiziana, ad esempio, lo scarabeo, realizzato in oro e pietre preziose, era un gioiello-amuleto che simboleggiava la resurrezione. L’anello, per la sua forma circolare, è simbolo di eternità. Tantissimi altri possono essere gli esempi di questo tipo. 

Se la forma è uno degli elementi che contribuisce a costruire il “significato” di un gioiello, anche i metalli e le pietre preziose che lo compongono assolvono a questa funzione.

Cosa rappresentano allora oro, argento e diamanti, i preziosi elementi di cui sono fatti i Ciuccioli?

L’oro 

Considerato come il più nobile tra i metalli in virtù delle sue caratteristiche, l’oro è stato universalmente adottato come il simbolo della perfezione. Nella cultura indiana, inoltre, esso rappresentava la verità, mentre per gli antichi Greci era simbolo di immortalità.

L’argento 

Emblema della Luna, l’astro d’argento appunto, questo metallo evoca valori quali abbondanza e prosperità, qualità come pazienza e costanza e si ritiene che porti fortuna a chi lo indossa.
In alcune culture, per la sua capacità “riflettente”, veniva utilizzato per costruire amuleti in grado di “respingere” le energie negative.

Il diamante

Per la sua forza e la sua incorruttibilità, questa pietra preziosa simboleggia la solidità e la perfezione.

L’ etimologia del termine deriva dal greco “adaµas” (adamas) che significa “indomabile”, ed è dovuta al fatto che gli antichi non conoscevano materia in grado di intaccarlo o di lavorarlo.

Il diamante, pertanto, simboleggia la forza, lo splendore e la bellezza, e farne dono è simbolo di un legame eterno e infrangibile che si desidera avere con la persona a cui lo si regala.

Precedente Gli anelli Ciuccioli: creati per valorizzare la personalità di ogni donna
Successivo Perchè l’oro 18 kt è più prezioso dell’oro 9 kt?

1 Commento

Lascia un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare